Consigli medici gratuiti su salute mentale, psicologia, disturbi della personalità, relazioni interpersonali, stress, depressione, problemi emotivi, ansia, abuso di sostanze, abusi sessuali, tipologie di malattia mentale, ecc...
Pagina iniziale Cerca Categorie Discussioni Consigli Personalizzati Nuovi Login/logout Area privata

Consigli on-line gratuiti di medici psicologi

Picture of happy people
Risposte a più di 500 domande su psicologia, salute mentale e relazioni interpersonali, scritte da un gruppo di esperti nominati dalla Commissione Europea.

Linguaggio naturale domande e risposte
Inserisci una semplice domanda in una sola frase: More info
 Categorie
  Dipendenze Vita salutare Psicoterapia
ADHD Instabilità Relaz. interpersonali
Anoressia Vita quotidiana Sesso
Ansia Alternanza dell'umore Problemi del sonno
Bulimia Obesità Sintomi da stress
Disturbi dei bambini Fobie Problemi sul lavoro
Depressione Psicofarmaci Altro......
Tutte le risposte
All menus All answers More......

Le
lingue
German flag
Deutsch
English flag
English
Persian flag
Farsi
Greek flag
ελληνικά
Italian flag
Italiano
Polish flag
Polski
Russian flag
русский
Finnish flag
Suomi
Swedish flag
Svenska
Spanish flag
Español
Attenzione:I documenti contenuti in questo sito Web sono solo a livello informativo. Il materiale non deve essere inteso come sostituto di una visita medica specialistica. Il materiale in questo sito web non può e non deve essere usato come base per una diagnosi o per scegliere un trattamento. Se trovi qualche cosa che potrebbe essere errata o inesatta scrivi a
Pagina iniziale Cerca Categorie Discussioni Consigli Personalizzati Nuovi Login/logout Area privata

Cos'é Web4Health | Contattaci | Medici ed esperti | Comunità in rete | Unisciti a noi | La tua privacy | Regole

Copyright 2003-2013 Web4Health. Lo scopo di Web4Health è quello di fornire utili e gratuiti informazioni mediche, aiuto e pratiche di auto-aiuto in aree quali salute mentale, psicologia, disturbi della personalità, relazioni interpersonali, stress, ansia, depressione, problemi emotivi, abusi sessuali, abuso di sostanze, tipi di malattie mentali, ecc...

Qui sotto è riportato un esempio prelevato dal nostro archivio. Questo esempio è sostituito automaticamente due volte ogni ora.


Ciclo di vita e sue fasi

Autore:

Fabio Piccini, medico e psicoterapeuta Junghiano è responsabile del servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia presso la casa di cura "Malatesta Novello" di Cesena. Lavora privatamente a Rimini e a Chiavari. E-mail:

Versione iniziale: 10 mag 2003. Ultimo aggiornamento: 10 mag 2003.

Domanda:

 Che cos’è la psicologia del ciclo di vita?

Risposta:

E’ ovviamente chiaro a tutti che la vita ha un suo corso che é divisibile in un inizio, una fase centrale ed una fine.

La psicologia del ciclo di vita è quella branca della psicologia che tenta di correlare il punto in cui un individuo si trova nel corso della sua vita con il tipo di compiti che quella persona è chiamata a fronteggiare e con il tipo di risorse che ha a disposizione per affrontare questi compiti. Ed infine, con il tipo di disturbo che l’individuo potrebbe sviluppare qualora non riuscisse a fronteggiare adeguatamente queste sfide.

Da un punto di vista teoretico il concetto degli stadi della vita deriva dalle teorie degli scienziati evoulzionisti.

Questo concetto sottolinea non solo il fatto che esistono diverse fasi della vita, ma enfatizza anche l’ipotesi che ogni fase si costruisca su quelle precedenti.

Nello stesso modo in cui un bambino non può imparare le divisioni o le moltiplicazioni se prima non ha imparato le addizioni e le sottrazioni, il fatto distaccarsi dalla famiglia e di formare una relazione adulta sarà problematico per un individuo che non ha mai avuto una relazione soddisfacente nella sua famiglia di origine.

Quando viene messo in questo modo il concetto di ciclo di vita diviene un modo molto efficace per spiegare lo sviluppo delle difficoltà umane.

Per intenderci, questo significa che nel diagnosticare la difficoltà di un paziente, lo psicologo del ciclo di vita tenterà in primo luogo di capire qual’è la fase del ciclo di vita che il soggetto non è riuscito a superare. L’incapacità della persona a superare con successo le fasi successive può infatti essere facilmente spiegata nei termini di una inadeguata preparazione ad affrontare quelle fasi.

La psicologia del ciclo di vita tenta infatti di usare la terapia per correggere i deficit creati dal completamento inadeguato di una precedente fase del ciclo di vita.

Ulteriori informazioni

Fonti, referenze

 
Advertisements:

Non-Google Advertisements: