Consigli medici gratuiti su salute mentale, psicologia, disturbi della personalità, relazioni interpersonali, stress, depressione, problemi emotivi, ansia, abuso di sostanze, abusi sessuali, tipologie di malattia mentale, ecc...
Pagina iniziale Cerca Categorie

Consigli on-line gratuiti di medici psicologi

Picture of happy people
Risposte a più di 500 domande su psicologia, salute mentale e relazioni interpersonali, scritte da un gruppo di esperti nominati dalla Commissione Europea.

Linguaggio naturale domande e risposte
Inserisci una semplice domanda in una sola frase: More info
 Categorie
  Dipendenze Vita salutare Psicoterapia
ADHD Instabilità Relaz. interpersonali
Anoressia Vita quotidiana Sesso
Ansia Alternanza dell'umore Problemi del sonno
Bulimia Obesità Sintomi da stress
Disturbi dei bambini Fobie Problemi sul lavoro
Depressione Psicofarmaci Altro......
Tutte le risposte
All menus All answers More......

Le
lingue
German flag
Deutsch
English flag
English
Persian flag
Farsi
Greek flag
ελληνικά
Italian flag
Italiano
Polish flag
Polski
Russian flag
русский
Finnish flag
Suomi
Swedish flag
Svenska
Spanish flag
Español
Attenzione:I documenti contenuti in questo sito Web sono solo a livello informativo. Il materiale non deve essere inteso come sostituto di una visita medica specialistica. Il materiale in questo sito web non può e non deve essere usato come base per una diagnosi o per scegliere un trattamento. Se trovi qualche cosa che potrebbe essere errata o inesatta scrivi a
Pagina iniziale Cerca Categorie

Cos'é Web4Health | Contattaci | Medici ed esperti | Comunità in rete | Unisciti a noi | La tua privacy | Regole

Copyright 2003-2013 Web4Health. Lo scopo di Web4Health è quello di fornire utili e gratuiti informazioni mediche, aiuto e pratiche di auto-aiuto in aree quali salute mentale, psicologia, disturbi della personalità, relazioni interpersonali, stress, ansia, depressione, problemi emotivi, abusi sessuali, abuso di sostanze, tipi di malattie mentali, ecc...

Qui sotto è riportato un esempio prelevato dal nostro archivio. Questo esempio è sostituito automaticamente due volte ogni ora.


Non puoi evitare le persone cattive

Autore: Gunborg Palme, psicologa e psicoterapeuta, insegnante e tutor in psicoterapia.

Versione iniziale: 05 lug 2002. Ultimo aggiornamento: 16 giu 2003.

Domanda:

 Come dovrei comportarmi con i cattivi clienti al lavoro?

Risposta:

Alcune persone trovano veramente difficile avere a che fare con i così detti cattivi clienti, stanno male per giorni se ne incontrano uno; se rientri in questa categoria dovresti iniziare a pensare diversamente : un terapeuta ha raccontato che quando una sua paziente serve i clienti pensa "SUS, SUS, SUS" che sta per "sembri una strega" ma non rivela mai le sue vere sensazioni e sorride come se nulla fosse riuscendo così a proteggersi. Non c'è mai una vera ragione per essere sgradevoli verso gli altri e non è colpa tua se alcune persone si rivelano poco simpatiche; se tu hai fatto qualcosa di sbagliato il cliente potrà lamentarsi e tu potrai risolvere il problema ma non sarà opportuno che lui si sfoghi con te. L'aggressione verbale verso gli altri è paragonabile alla violenza fisica e lascia delle cicatrici che talvolta durano tutta la vita. Non guardare però un cliente arrabbiato solo come un qualcosa di negativo perché ti sta mostrando la sua preoccupazione e il suo interesse attraverso la sua rabbia: cerca di capire perché è arrabbiato e pensa a come puoi cambiare il tuo modo di lavorare affinché non si creino più simili situazioni. A volte si creano delle difficoltà perché i clienti non si sentono bene e allora prova a fare una battuta simpatica, potresti aiutarli; altre volte invece le persone sono convinte che sia giusto arrabbiarsi per ogni minimo errore che gli altri commettono perché hanno una certa nota di sadismo e si divertono a veder soffrire gli altri.

Quando il cliente sta sbagliando in maniera obiettiva, mostragli che lo capisci, è sempre positivo far capire che si è disposti a comunicare e a comprendere le ragioni dell'altro. Può esser utile discutere di questo tipo di clienti con amici e colleghi, il loro supporto ed il loro aiuto può essere prezioso.

Ulteriori informazioni

Fonti, referenze

 
Advertisements:

Non-Google Advertisements: